September Special: Recensione Alkemilla- Balsamo al Cedro e Finocchio

giovedì 29 settembre 2016

Salve a tutti!
Oggi sono qui per parlarvi di un prodotto appartenente alla linea per capelli di Alkemilla, cioè il loro balsamo al cedro e al finocchio. Ho deciso di comprare questo prodotto tempo fa e l’ho incluso in un vecchio ordine Farmacia Natura, ma l’ho aperto molto tempo dopo a causa di altri prodotti che volevo smaltire prima. So che recentemente Alkemilla ha cambiato il packaging di questa linea di prodotti per capelli e dovrebbe anche averne cambiato la formulazione (ma non sono sicura di quest’ultima informazione, se ne sapete di più magari scrivetelo nei commenti e aggiornerò il post!). Ho pensato comunque di postare questa recensione perché magari si possono trovare nelle varie bioprofumerie delle rimanenze di questa formulazione, che nel complesso mi è piaciuta.
Non mi soffermerò, ovviamente, a parlare di pregi e difetti del packaging stavolta ma passerò direttamente alla recensione del balsamo!
L’ho trovato un prodotto molto valido. Io utilizzo il balsamo solamente sulle lunghezze, mai sulla cute perché i miei capelli hanno esigenze diverse: grassi sulla cute, una parte che quindi non voglio appesantire ulteriormente, e piuttosto secchi sulle lunghezze, che necessitano invece di nutrimento continuo. Il mio balsamo ideale, quindi, deve essere un prodotto piuttosto nutriente. Questo prodotto di Alkemilla ha pienamente soddisfatto le mie esigenze, perché trovo che sia un prodotto corposo, in grado di nutrire veramente i miei capelli senza però appesantirli. Io utilizzo questo balsamo semplicemente applicandolo sulle lunghezze e lasciandolo in posa per circa tre/quattro minuti, per poi procedere al risciacquo. Il risultato sono capelli morbidi, nutriti, non appesantiti, facilmente pettinabili.
Questo balsamo, avendo una natura corposa, deve essere utilizzato in piccole quantità: io ho i capelli lunghi e ne bastava meno di una noce, una quantità minore di quella che uso abitualmente con altri marchi che ha fatto sì che il flacone durasse più a lungo.
Il profumo, secondo me, è un po’ la nota dolente: a me l’odore di finocchio non piace granché e quindi l’odore di questo balsamo non mi ha entusiasmata. Fortunatamente non è persistente!
Concludendo, a parte questa piccola nota negativa mi sento di promuovere a pieni voti questo balsamo. Sicuramente in futuro proverò la versione all’arancia, sperando che sia ugualmente performante ma con un profumo migliore!
Voi avete mai provato i prodotti per capelli Alkemilla? Che ne pensate?
A prestissimo con il prossimo post!
Suze

6 commenti:

  1. Io provai un campioncino di shampoo tempo fa, troppo a tempo fa a dire il vero perchè non mi ricordo il nome -.-''
    Comunque, ho sempre sentito parlare bene dei prodotti per capelli alkemilla, un pensierino sui balsami devo proprio farlo!

    RispondiElimina
  2. @Valentina: io non ho mai provato uno dei loro shampoo ma ho in programma di farlo! :) Grazie mille per essere passata!

    RispondiElimina
  3. Io ho provato un paio di campioncini dello shampoo all'Arancio e Limone e non mi sono dispiaciuti, spero che non abbiano cambiato la formulazione in peggio!

    RispondiElimina
  4. Sento sempre parlar bene di questi balsami :) di certo non si tratta di un caso.

    RispondiElimina
  5. Tempo fa ho provato un campioncino di questo balsamo e l'ho adorato! Sicuramente la qualità giustifica il prezzo (che è leggermente caro per le mie tasche) :)

    RispondiElimina
  6. @Sara: lo spero anch'io sinceramente! Quando si producono prodotti così validi è un peccato cambiarli!

    @Dama: lo credo anch'io! :)

    @Tania: hai ragione, il prezzo non è dei più economici ma secondo me viene ammortizzato dal fatto che ne va usato poco e quindi il flacone dura davvero a lungo!

    RispondiElimina

Adoro leggere i vostri commenti! <3 Grazie per la visita, spero che l'articolo vi sia piaciuto!